Totoro: il Mickey Mouse asiatico. Gadget per i fans!

Totoro è amato da grandi e piccini. Il cartone simbolo dello Studio Ghibli e del grande maestro Miyazaki, ha segnato un’era e aperto le porte ad un mondo dell’animazione cinematografica che non è più solo monopolio della Disney (addirittura si vede Totoro in una scena di Toy Story). Totoro è stato creato da Hayao Miyazaki nel 1988 per il film Il mio vicino Totoro che riscosse tanto di quel successo da diventare subito dopo il logo dello Studio Ghibli.

Nel film Totoro sembra essere il custode e il protettore della foresta. Il suo aspetto è quello di un grosso incrocio tra un orso e un procione, calmo e pacifico che ama passare il suo tempo a dormire a pancia in su. Nel 1994, l’astronomo Takao Kobayashi chiamò l’asteroide 10160 Totoro in onore di questo personaggio. Mai c’è stato un personaggio Ghibli più famoso, un po’ come nessun personaggio Disney ha mai superato in notorietà Topolino!

I gadget dedicati a questo personaggio sono tantissimi e tutti molto belli e spesso alla portata di tutte le tasche!

Per le mamme non possono mancare i calzini di Totoro per il proprio bimbo!

il-mio-vicino-totoro-calzini

Per le adolescenti invece c’è questa bella borsa a spalla di Totoro per andare a scuola.

il-mio-vicino-totoro-borsa-a-spalla

Se invece state per partire, magari per andare proprio in Giappone, non potete fare a meno di questo porta passaporto di Totoro.

il-mio-vicino-totoro-porta-passaporto

A me ha particolarmente conquistato questa cover di Totoro per Iphone 6 perché così pucciosa (ovviamente bisogna avere l’età adatta 😀 )

il-mio-vicino-totoro-cover-iphone-6

Per la casa sarebbe una così bella idea acquistare questo divano letto di Totoro

il-mio-vicino-totoro-divano-letto

Oppure questa matrioska di Totoro con tutti i personaggi del film.

il-mio-vicino-totoro-la-matrioska

Ma vi dirò, io alla fine ho preso questa felpa di Totoro, perché mi ha fatto innamorare a prima vista!

il-mio-vicino-totoro-la-felpa

Voi invece quali altri gadget di Totoro avete scovato in giro per il web?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*