Rispolveriamo la storia di Goryeo per capire meglio Moon Lovers

Moon lovers, oltre ad averci conquistato per la sua toccante storia d’amore, ci ha anche dato qualche lezione frammentaria di storia. Tuttavia, non essendo la storia il tema principale del k-drama, ci ha lasciato alcuni dubbi lacunosi.

Quindi andiamoli a colmare!

I tre Regni di Corea 576 d.C.

I tre Regni di Corea 576 d.C.

Su Amazon è possibile trovare un po’ di oggettistica dedicata a Dinastia Goryeo e diversi libri in inglese con mia grande sorpresa! Partiamo con il dire che la storia della Corea, come quella di molti Paesi dell’Asia e del Vecchio Continente, parte dal Paleolitico fino ad arrivare ai giorni nostri. Intorno all’anno zero il territorio era diviso in tre Regni: Goguryeo, Silla e Baekje.

Nel 918 d.C. i tre Regni furono unificati sotto la dinastia Goryeo (da Goguryeo appunto), da cui deriva l’attuale nome Corea. Il giovane figlio di ricchi commercianti dell’epoca, dotato di grandi capacità militari, riuscì in questa impresa e divenne il primo Re di Goryeo. Il suo nome era Taejo Wang Geon e governò dal 918 al 943 d.C. Goryeo sopravvisse dopo di lui fino al 1392 quando iniziò la dinastia Joseon, terminata poi nel 1897 con la nascita dell’Impero coreano. Quest’ultimo duró poco, fino al 1910 quando ci fu l’annessione al Giappone.

Taejo viene ricordato per aver cercato di inserire nella sua coalizione politica anche i nemici che aveva sconfitto e sottomesso, sposando le figlie dei sovrani caduti e distribuendo titoli e terre ai nobili, nonché per aver assegnato per la prima volta dei cognomi ai nobili a lui fedeli al fine di poterli riconoscere con facilità. Questa unificazione fu molto importante nella storia della Corea perché ne ha stabilito i confini odierni. Difatti, la Corea è stata da allora uno Stato unitario fino al 1948, quando si è divisa in Corea del Nord sotto il controllo dell’Unione Sovietica e Corea del Sud sotto il controllo degli Stati Uniti a seguito della fine della Seconda Guerra mondiale. Divisione che portò diverse tensioni irrisolte e alla conseguente guerra di Corea (1950 – 1953), quando la Corea del Nord invase la Corea del Sud.

Ma facciamo un passo indietro e torniamo alla dinastia Goryeo. I figli di Taejo quasi non si contano, date le sue innumerevoli consorti tra Regine, concubine e dame di corte. E ben lo sappiamo noi che dovevamo seguire le puntate di Moon Lovers con gli appunti!

Tralasciando quelle meno rilevanti ai fini storici (non possiamo portarne il conto), le Regine e consorti che lo affiancarono furono:

  • La Regina Sinhye  da cui non ebbe figli
  • La Regina Janghwa da cui ebbe il primo figlio Hyejong di Goryeo (Wang Mu), 1 ° principe di Goryeo e pertanto Principe Ereditario
  • La Regina Sinmyeongsunseong (Regina Yoo) da cui ebbe il 2° principe Tae che morì giovane, il 3° Principe Jeongjong (Wang Yo), il 4° Principe Gwangjong (Wang So) e il 14° Principe in seguito Vice Re Moonwon (Wang Jung), e anche il Principe Jeungtong Gooksa, la Principessa Naklang e la Principessa Heungbang tutti e 3 morti prematuramente
  • La Regina Sinjeong (Regina Hwangb) da cui ebbe l’8° Principe Daejong (Wang Wook), padre di quello che sarà il 6° Re di Goryeo, e la principessa Yeon Hwa (poi Regina Daemok), madre di Gyeongjong 5° Re di Goryeo e primo figlio di Gwangjong
  • La Regina Sinseong da cui ebbe il 13° Principe Ahnjong (Wang Ook) padre di quello che sarà l’8° Re di Goryeo
  • Lady Dongyangwon da cui ebbe il 9° Principe Hyoeun
  • Lady Sogwangjoowon da cui ebbe il 10° Principe Gwangjoowon (Wang Eun)
Gwangjong di Goryeo

Gwangjong di Goryeo | Moon Lovers

Pertanto i figli di Re Taejo sono:

Hyejong (Wang Mu), 1 ° principe 

Tae, 2° principe

Jeongjong (Wang Yo), 3° Principe

Gwangjong (Wang So), 4° Principe

Jeungtong Gooksa, 5° Principe

Principessa Naklang

Principessa Heungbang

Daejong (Wang Wook), 8° Principe

Hyoeun, 9° Principe 

Gwangjoowon (Wang Eun), 10° Principe

Principessa Yeon Hwa

Ahnjong (Wang Ook), 13° Principe

Vice Re Moonwon (Wang Jung), 14° Principe

 

Alla morte di Taejo (943 d.C.), salì al trono il Principe ereditario con il nome di Hyejong, 2° Re di Goryeo, per soli 2 anni (943 d.C.-945 d.C.). Secondo gli storici il suo breve Regno fu costellato di complotti, tra cui quello condotto dai Principi Wang Yo e Wang So (NOO diteci che c’è stato un errore di scrittura!!)

Il breve Regno del Principe Wang Mu fu seguito da un altro altrettanto breve Regno, quello del 3° Principe che prese il nome di Jeongjong, 3° Re di Goryeo (945 d.C.- 949 d.C.).

Principi di Goryeo | Moon Lovers

Principi di Goryeo | Moon Lovers

 

Il 4° Re di Goryeo fu Wang So con il nome di Gwangjong. Il suo Regno durò ben 26 anni (949 d.C. – 975 d.C.). Nonostante alcuni storici raccontino di alcuni suoi atti particolarmente crudeli, Gwangjong è ricordato come il Re che ha consolidato e reso grande Goryeo, emancipato gli schiavi, indebolito i nobili, introdotto l’esame nazionale per il servizio civile (sì proprio quello di Moonlight drawn by clouds e Sungkyunkwan Scandal) cacciando in questo modo i potenti clan dalla Corte e sostituendoli con funzionari scelti con meritocrazia.

Gwangjong ha avuto due consorti: la Regina Daemok (Principessa Yeon Hwa) e la Principessa Gyeonghwagung.

Da quest’ultima non ebbe figli, mentre dalla prima ebbe il Principe ereditario Wang Ju (5° Re di Goryeo Gyeongjong), il principe Hyohwa scomparso prematuramente, le principesse Cheonchujeon e Bohwagung, e la futura Regina Mundeok.

Ma a noi piace pensare che abbia avuto anche un’altra figlia… una bella bambina con lo sguardo fiero e un fermaglio tra i capelli..

Vi dirò di più, Moon Lovers mi ha lasciato un profondo interesse per questo periodo storico che mi piacerebbe approfondire. Per ora ho trovato un romanzo inventato e leggero ambientato durante i tre Regni di Corea, Goryeo – Quello che volevo eri tu, ma avendo una certa fissa per le biografie storiche, sono più interessata a qualcosa di più “documentato”! Purtroppo la maggior parte dei libri al riguardo sono in inglese, però ne ho scovati due in italiano che potrebbero essere interessanti per chi ama la storia e sono La Corea di ieri e di oggi (che momentaneamente non è disponibile online -.-) e Storia della Corea: dalle origini ai giorni nostri.

Buona lettura 😉

4 thoughts on “Rispolveriamo la storia di Goryeo per capire meglio Moon Lovers

  1. É interessantissimo questo periodo e avere dei volti grazie al drama lo rende ancora più semplice da capire. vorrei anche io qualche libro a riguardo ma ho letto che quello che citi tu ha personaggi totalmente inventati e solo una piccola parte attinge alla vera storia.

    • Sì, questo che cito è un romanzo inventato. Se invece ti interessa una biografica storica e puntuale ti posso consigliare un libro sulla storia di Corea. In genere sono l’unica a leggere “polpettoni” di storia quindi pensavo che a pochi potesse interessare 😀
      Non ho trovato libri su Goryeo in italiano (solo inglese), però c’è qualcosa sulla storia della Corea in generale tipo Storia della Corea: Dalle origini ai nostri giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*