Hwarang: l’orabeoni che non ti aspetti. Drama-Spoiler!

Se Hwarang fosse stato girato in Italia, sarebbe stata la storia di una manciata di adolescenti della Scuola Militare Nunziatella di Napoli sotto il Regno delle Due Sicilie. Ebbene sì, perché di questo parliamo quando nominiamo i Hwarang, una Reale Accademia Militare, tra le più antiche del mondo.. e non solo. Se non avete visto questo drama passate a leggere il mio post Hwarang: attenzione “giargiani” in città! perché questo è un drama SPOILER!

Hwarang

E quindi oggi ho imparato un’altra cosa: che la Nunziatella c’era anche in Corea. Quindi ora possiamo dormire tranquilli.

Primo punto: ma quanto è fortunata Ah Ro? Si ritrova un figo da paura come orabeoni, che già è una bella cosa, e poi… meraviglia delle meraviglie, scopri che non è tuo fratello?! Ma suvvia, finalmente una gioia!

Altro punto: mi ha dato leggermente sui nervi la regia di questo drama. Mi spiego. Penso che molte scene potevano essere girate un po’ meglio creando nel telespettatore quel carico di emozioni e pathos che drama come Moon Lovers, Goblin e Descendants of the sun hanno saputo provocare. E invece la morte nera.

Per farvi un esempio: la morte di Han Sung non vi ha ricordato una dolorosa dipartita in Moon Lovers? Bene, anzi male. Male perché in Moon Lovers ho pianto tutte le lacrime che avevo per quella morte, che mia madre ha temuto fosse morto qualche parente stretto, invece in Hwarang commozione sicuramente… ma niente di trascendentale. Ora io non voglio le sceneggiate napoletane o i teatrini alla Milagros, l’ho dico sempre, però una sana tragedia alla Titanic non ci stava male!

Coinvolgimento emotivo, ragazzi! Dove vai se il coinvolgimento non ce l’hai?

Risultati immagini per hwarang gif

D’altronde alcune cose mi hanno lasciata basita. Prima di tutto non capisco la motivazione della Regina Madre a non abdicare in favore del figlio ormai grande e pasciuto. Certo, capisco che la donna è pazza, ma per nascondere la sua pazzia doveva pur usare una parvenza di giustificazione razionale?! Temeva che il figlio fosse ucciso? E vabbè ma l’avrebbero potuto uccidere in qualsiasi momento… mah

E anche questo Re mi ha lasciato non pochi dubbi. Nella 15esima puntata, quando si recano nel Regno di Baekje mi ha fatto davvero sorridere la scena in cui dice ai suoi compagni di non cacciare le spade perché altrimenti avrebbero scatenato una guerra, cosa buona e giusta sicuramente ma…. le spade no tuttavia pensano di potersele dare di santa ragione senza che nulla succeda? Difatti è proprio da questo punto della storia che il Principe senza volto ha iniziato a non piacermi. Troppo debole. Troppo incerto.

Quando esita a palesarsi davanti a quei poveri contadini uccisi gli avrei menato un paio di sberle. Senza contare la sua perpetuata mancanza di coraggio anche dinanzi a Moo Myung che prende e, ahimè, si fa anche prendere a calci e pugni dal Principe ereditario di Baekje in un momento di improvvisa trasformazione in Mike Tyson.

Ma la certezza l’ho avuta quando Ji Dwi vede Moo Myung e Ah Ro, che lui credeva fratelli, baciarsi e il suo sconcerto è stato pressappoco pari a quello di un bradipo a cui calpesti una zampa. E’ stato allora che ho avuto la certezza che il Principe non era solo senza volto ma anche senza qualche altra cosa.

Risultati immagini per hwarang gif

Mi dispiace ma sei condannato alla friendzone, fratello, quindi consolati con la tua corona a corna di stambecco e aspetta tempi migliori.

Alla prossima recensione drama fans 😉

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*